• 10 anni controtendenza (1) Dieci anni di Contro Tendenza Bologna

    2004-2014. Si festeggiano i 10 anni del gruppo CONTRO TENDENZA BOLOGNA che per l’occasione ha organizzato una festa all’Estragon, locale alla periferia di Bologna famoso per i concerti Per questo evento sono presenti tutti gli striscioni del gruppo che si sono susseguiti nel corso degli anni, con anche le sezioni della ...

  • IMG_7208 Un derby a metà: Ancona-Ascoli, Lega Pro

    Un derby rovinato in parte dalla lega prima, per aver deciso di giocare di venerdì sera, e dalla questura poi che non ha concesso i 3.000 biglietti richiesti dagli Ascolani. Ospiti che decidono così di accompagnare la squadra fino al casello di Ancona sud e di non entrare visto l'esiguo ...

  • Puteolana Taranto 14-15 (1) Trasferta vecchia maniera: Puteolana-Taranto, Serie D

    Oggi al “Conte” di Pozzuoli erano di scena i padroni di casa flegrei e i tarantini: purtroppo i primi non stanno attraversando un buon momento societario, e ciò influisce negativamente anche sulla squadra che purtroppo naviga, oramai dall'inizio del campionato, nei bassifondi della classifica. Da qualche partita a questa parte (inclusa ...

  • TRAPANI PERUGIA 3 Una trasferta per pochi intimi: Trapani-Perugia, Serie B

    Anticipo di venerdi per questo match tra siciliani e umbri e stadio che presenta un bel colpo d'occhio con quasi 6000 spettatori sugli spalti di cui una 70ina provenienti dal capoluogo umbro(non male per una trasferta cosi lunga in un giorno lavorativo). La nord trapanese, gremita e carica, vuole la ...

  • DSCN4709 “Vengo del Barrio de Boedo…”: San Lorenzo-Auckland City, Mondiale per Club

    I Mondiali per Club sono stati fondati alcuni anni fa, rimpiazzando la Coppa Intercontinentale nella quale si affrontavano usualmente ogni anno le vincitrici della Champions League Europea e della Copa Libertadores Sudamericana. Ora le squadre che si affrontano nel torneo sono le vincitrici di ogni competizione continentale più una squadra del paese ospitante. ...

il-sogno-di-iaia

Sostenere “Il sogno di Iaia” non vuol dire necessariamente fare una donazione (anche se fortemente auspicata): a volte basta il passaparola e la condivisione sui social network. Il movimento ultras, checché se ne dica, è spesso promotore di azioni di solidarietà e di sensibilizzazione nei confronti di chi è in

Un coro contro l’indifferenza, gli ultras: “Né razzisti, né violenti. Il goal più bello”

Giocattoli e pensieri natalizi regalati ai bambini dell’ospedale Giovanni XXIII e del reparto pediatria del Policlinico di Bari. Gli ultras ce l’hanno fatta. I Seguaci della Nord hanno raccolto quasi diecimila euro, comprato palloni e bambole, macchinine elettriche e costruzioni Lego, e li hanno consegnati ai piccoli pazienti delle due

10 anni controtendenza (1)

2004-2014. Si festeggiano i 10 anni del gruppo CONTRO TENDENZA BOLOGNA che per l’occasione ha organizzato una festa all’Estragon, locale alla periferia di Bologna famoso per i concerti Per questo evento sono presenti tutti gli striscioni del gruppo che si sono susseguiti nel corso degli anni, con anche le sezioni

10402560_10152882951729916_2889744172815324794_n-473x300

Una ventina di tifosi dell’Afro Napoli United si sono rifiutati di consegnare i documenti d’identità alle forze dell’ordine per entrare allo stadio. Uno di questi ora è in commissariato a Mugnano. Vecchie intimidazioni, vecchi metodi repressivi – scrivono sulla propria pagina Facebook. L’Afro Napoli è una squadra di seconda categoria

stadiomondragone2-315x209

Spiacevole episodio accaduto durante l’intervallo della partita tra Sessana ed Herculaneum valida per la quindicesima giornata del girone A di Eccellenza: a fine primo tempo alcuni tifosi ercolanesi stavano uscendo all’esterno dell’impianto di gioco mondragonese quando due individui su uno scooter si sono avvicinati a forte velocità e hanno tentato

terni_ternana_fere1

Ho conosciuto un operaio ternano, abbonato in Curva Est da quando ha salutato il suo ultimo dente da latte. Mi ha spiegato una parola, non da vocabolarista, ma da tifoso. “La fascinazione -mi ha detto- tu non puoi immaginare cosa sia.”. Noi siamo le Fere. In umbro vuol dire “bestie,

La ribalta nazionale, con servizi e articoli sui media di tutta Italia (e non solo). E le versioni sono le più disparate, condite da moralismi e (a volte) disinformazione. Degli incidenti a margine di Foggia – Barletta se ne parla ormai ovunque, in alcuni casi a sproposito. Intanto sono arrivati

IMG_7208

Un derby rovinato in parte dalla lega prima, per aver deciso di giocare di venerdì sera, e dalla questura poi che non ha concesso i 3.000 biglietti richiesti dagli Ascolani. Ospiti che decidono così di accompagnare la squadra fino al casello di Ancona sud e di non entrare visto l’esiguo

Puteolana Taranto 14-15 (1)

Oggi al “Conte” di Pozzuoli erano di scena i padroni di casa flegrei e i tarantini: purtroppo i primi non stanno attraversando un buon momento societario, e ciò influisce negativamente anche sulla squadra che purtroppo naviga, oramai dall’inizio del campionato, nei bassifondi della classifica. Da qualche partita a questa parte

Polizia

Nove Daspo per 6 tifosi della Palmese e 3 della Scafatese, di cui 7 della durata di 4 anni e gli altri della durata di 5 e 6 anni con obbligo di presentazione presso un ufficio di polizia. E’ il bilancio degli incidenti avvenuti durante la partita Palmese-Scafatese del 9

Le prime informazioni volevano l’autobus dei tifosi del Pescara  preso a sassate e bottigliate dai alcuni tifosi del Perugia mentre lasciava lo stadio Curi, in realtà, come è stato possibile appurare solo in un secondo momento, la verità sta nel mezzo. Perché il contatto sarebbe stato cercato da entrambe le

Due teppisti sono stati arrestati dalla polizia e altre tre denunciati all’autorità giudiziaria in seguito agli incidenti avvenuti ieri dopo la partita di calcio di Lega Pro Foggia-Barletta all’esterno dello stadio Zaccheria. I due finiti in carcere sono Alessandro La Torre, di 38 anni e Giovanni Sica di 31, entrambi

schermata-2013-09-10-alle-22-30-10

La storia degli ultras dell’Hellas Verona inizia nel 1971, anno di nascita delle Brigate Gialloblù, uno dei primi gruppi di tifosi organizzati in Italia. Precedute soltanto dalla storica “Fossa dei leoni” milanista (1968), dagli ultras sampdoriani e dai “Boys” dell’Inter (1969), le Brigate vengono fondate presso il Bar Olimpia di

festa-tifosi-avellinesi-e1392969119169

Un venerdì sera da dimenticare per untifoso avellinese, arrestato durante il match Avellino-Bologna, anticipo della diciannovesima giornata di Serie B. Il venticinquenne aveva provato ad entrare allo stadio pur senza essere in possesso di un tagliando valido. Ecco il comunicato: “In occasione dell’incontro di calcio “Avellino-Bologna”, valevole per il campionato

TRAPANI PERUGIA 3

Anticipo di venerdi per questo match tra siciliani e umbri e stadio che presenta un bel colpo d’occhio con quasi 6000 spettatori sugli spalti di cui una 70ina provenienti dal capoluogo umbro(non male per una trasferta cosi lunga in un giorno lavorativo). La nord trapanese, gremita e carica, vuole la

DSC_5590

Gesto di solidarietà compiuto da tutti i calciatori del Monopoli che hanno rinunciato allo scambio di regali con i dirigenti e hanno devoluto in beneficenza viveri di prima necessità. Il capitano Pasquale Esposito si è recato a nome della squadra in un supermercato di Monopoli ed ha fatto acquisti di

prada

Il sindaco di Pradalunga Natalina Valoti e un agente della Polizia Locale nel pomeriggio di sabato 13 dicembre hanno interrotto la partita tra la locale formazione juniores e i pari età dell’Endine Gaiano che si stava disputando al centro sportivo “Franco Colombi”. Un intervento figlio di un’ordinanza del Tribunale di

spinesi2

Di presentazioni non ne ha proprio di bisogno. Oltre che il bomber capace di riportare il Catania in serie A, e poi a sognare l’Europa, Gionatha Spinesiè un’anima sincera di tifoso catanese. Chiusa la sua carriera in rossazzurro, a Catania è rimasto per l’amore che gli ha contagiato questa terra

materiale sequestrato interno autobus-2

La questura di Brindisi è la prima della Puglia ad applicare un Daspo di gruppo. Lo ha fatto nei confronti di sette ultrà del Nardo che lo scorso 13 novembre, da quanto accertato dagli investigatori, si resero protagonisti di gravi intemperanze prima dell’inizio del derby Francavilla Fontana – Nardò, valevole per

tifosijesinacarotti

Il mondo del tifo che circonda il calcio finisce sulle prime pagine dei giornali solo quando accadono episodi di violenza o intolleranza. In realtà molte curve in Italia sono luoghi di socializzazione e integrazione, vere e proprie comunità in cui ci si aiuta e in cui si danno vita anche

Divieto di trasferta per i tifosi rossoblu in occasione della gara Savoia-Casertana: questo quanto disposto dal Prefetto di Napoli dopo la segnalazione della Questore partenopeo. Di seguito il documento notificato alla Casertana F.C.: PREMESSO che sabato 20 dicembre 2014 alle ore 14:30 è in programma presso l’impianto sportivo ‘Giraud’ di

foggia

Si infuoca il clima che precede l’atteso derby Foggia-Barletta. La notte scorsa gli ultras della curva Sud foggiana hanno attaccato un lungo striscione nei pressi dello stadio barlettano. Un blitz in piena regola per «invitare» i tifosi biancorossi ad «invadere Foggia» così come da loro auspicato con uno striscione dei

DSCN4709

I Mondiali per Club sono stati fondati alcuni anni fa, rimpiazzando la Coppa Intercontinentale nella quale si affrontavano usualmente ogni anno le vincitrici della Champions League Europea e della Copa Libertadores Sudamericana. Ora le squadre che si affrontano nel torneo sono le vincitrici di ogni competizione continentale più una squadra del paese ospitante.

arkan-3

La SS Lazio di Cragnotti presidente e Sven Goran Eriksson allenatore, ma anche la SS Lazio di Alessandro Nesta capitano e Salas capocannoniere, la Lazio del secondo storico scudetto, quasi inaspettato e ormai insperato, ma anche la Lazio dalla discussa curva nord, croce e delizia del tifo biancoceleste. Quella curva

empoli

Hanno sfiorato quota 500 i biglietti venduti per il derby di domenica prossima aFirenze. La speranza dei tifosi azzurri è quella di arrivare almeno a 1000 e se la prevendita per il settore ospiti proseguirà di questo passo è molto probabile che la cifra venga raggiunta. Il Centro di Coordinamento sta

pisa

Dopo aver appreso che la nostra richiesta di tornare in trasferta SENZA TESSERA  è stata accolta, e tutti i nostri sforzi risultano premiati, invitiamo già da adesso tutta la tifoseria neroazzurra a stare vicini alla squadra anche in trasferta e tornare in massa ad invadere e gremire tutti i settori

Si muovono i sostenitori del Grifone per seguire la squadra nella trasferta di Torino e chiudere in bellezza una seconda parte di anno da tramandare ai posteri. Quando mancano ancora due giorni alla chiusura della prevendita settore ospiti (sabato ore 19), riservata ai titolari di Dna Genoa e Our Way,

isab

La Sla è una gran brutta malattia, non fa sconti, neppure agli ex calciatori. Dopo otto anni di lotta, fiera lotta, Sergio Isabella ci ha lasciati. Sergio è stato una promessa delle giovanili del Bologna, passato dalla Beretti allenato da Ragonesi, uno dei vice di Colomba. Poi ha girato la

mfront_bisceglie_calcio3

Un derby senza tifosi non avrebbe avuto lo stesso sapore, soprattutto se si affrontano prima e seconda della classe. Così è stato fino ad oggi pomeriggio, quando era ancora vietata ai tifosi della Fidelis Andria la trasferta a Bisceglie per assistere al match di domenica pomeriggio. L’allarme tuttavia sembrerebbe essere

Crotonesi a Bergamo senza la tessera

Atalanta-Palermo, sfida in programma domenica, sarà vietata ai tifosi rosanero. La Prefettura di Bergamo infatti ha consentito la vendita dei biglietti ai soli possessori della tessera del tifoso dell’Atalanta. La decisione è stata presa con profondo rammarico dalla società siciliana e in un comunicato ufficiale ha espresso il proprio dispiacere

UltrasNapoli

La Supercoppa Italiana non è certamente il trofeo più ambito e desiderato dalle società della nostra Penisola. Questo ci sembra abbastanza ovvio e inconfutabile. Lo dimostrano le date e i luoghi che a questa competizione vengono imposti. Come sempre c’è un risvolto della medaglia, rappresentato dai tifosi, In questo caso