• IMG_6109 Per Claudio Lotito: Frosinone-Carpi, Serie B

    Fosse dipeso da quel losco personaggio che ricopre la presidenza di Lazio e Salernitana, nonché ruoli di prim'ordine in Lega, questa partita non si sarebbe proprio dovuta giocare. Intendiamoci, benché l'omuncolo in questione sia fatto della materia di cui tutti siamo a conoscenza, sostenendo che Frosinone e Carpi non possano ...

  • Genoa-Cesena14-15 La Nord Genoana e l’encomio da parte della società

    È sempre bello quando una società di calcio si spende attraverso i suoi organi ufficiali (il proprio sito, in questo caso specifico) per elogiare la propria tifoseria. Le rende onore specie quando i rapporti, come può capitare spesso quando questi stessi rapporti sono viscerali, non sono sempre idilliaci. Il calcio ...

  • Grottaglie-Taranto, Serie D 2014/15 Finché c’è speranza gli ultras ci credono: Grottaglie-Taranto, Serie D

    Dopo la vittoria di domenica scorsa in uno strapieno “Iacovone” contro il Potenza, e la conquista del secondo posto in classifica, l’euforia a Taranto è davvero tanta. Per questo la notizia di 500 biglietti disponibili per la trasferta di Grottaglie, finisce per lasciare tutti perplessi: considerata la brevissima distanza, si ...

  • Legnago-Padova, Serie D 2014/15 Il ritorno dei Biancoscudati: Legnago-Padova, Serie D

    Oggi a Legnago arriva il Padova al quale, per salire matematicamente in Lega Pro, servono altri tre punti. Mancano ormai poche giornate al termine di un campionato per quasi 3/4 condotto spalla a spalla con l’Altovicentino, che però da inizio Primavera ha lentamente mollato la presa. Chiudere la pratica è ...

  • IMG_6028 Mafiosi e “fucking idiots” unici presenti: Roma-Lazio, Finale Coppa Italia Primavera

    Il concetto di derby, soprattutto se cittadino, è un qualcosa che ho vissuto sempre trasversalmente e che negli ultimi anni mi ha fiaccato in maniera invereconda ogni qual volta si avvicinasse. Un tempo vero e proprio spartiacque della stagione, appuntamento che odiavo letteralmente in veste di tifoso, oggi spettacolo stuprato ...

Cari corrispondenti e amici di “Sport People”,  come ogni anno nuovo rieccoci alle prese con le vecchie sane usanze: il versamento della quota annuale di auto-tassazione. Al pari degli altri anni estendo l’invito in forma pubblica ai nostri lettori nella (vana?) speranza di raccogliere qualcosa in più rispetto alle due

catania

E’ in questi momenti che si vede la qualità di una tifoseria. Quando il campionato arriva alla battute finali, con la grande delusione di aver mancato completamente l’obiettivo stagionale (che non era certo la qualificazione ai playoff) e di aver conquistato la (quasi) matematica salvezza dopo aver trascorso due mesi

20150426-pineta-pse-430x323

Era in programma a Civitanova Marche, il 26 aprile, il match di campionato di serie D tra la Civitanovese e la Fermana (vinto per 3-1 dai primi, per la cronaca meramente sportiva), ma prima delle squadre in campo, si sono violentemente affrontati i loro tifosi a Porto Sant’Elpidio. Presso la

Torino Juventus 2015 lancio fumogeni

I video che circolavano nella rete hanno confermato quella che era stata la prima versione dei fatti. A differenza di quanto dichiarato dal pm Padalino, infatti, la bomba carta non era già nella curva Primavera, ma è stata lanciata dal settore ospiti, della Juventus. La conferma arriva dagli organi di

atalanta striscione denis

Ore d’attesa, in casa Atalanta. Rientrato, parzialmente, il caso Denis – Cigarini è stato scagionato da Maccarone dalle accuse d’assalto premeditato -, adesso è atteso, per le prossime ore, il verdetto del giudice sportivo: il Tanque rischia fino a due mesi di squalifica. Campionato, in tal caso, finito con sette

whenmaggiethatcher

Oramai è diventato un riflesso condizionato. Come i cani studiati da Pavlov, ogni volta che si parla di violenza negli stadi opinionisti e addetti ai lavori se ne escono con la stessa identica frase: “Bisogna fare come la Thatcher”. E a quel punto tutti tacciono. Non possono fare a meno

IMG_6109

Fosse dipeso da quel losco personaggio che ricopre la presidenza di Lazio e Salernitana, nonché ruoli di prim’ordine in Lega, questa partita non si sarebbe proprio dovuta giocare. Intendiamoci, benché l’omuncolo in questione sia fatto della materia di cui tutti siamo a conoscenza, sostenendo che Frosinone e Carpi non possano

Il presidente Urbano Cairo

Ai microfoni della trasmissione di Italia 1 Tiki Taka, il presidente del Torino Urbano Cairo è tornato a commentare gli episodi violenti che hanno caratterizzato il derby di domenica. “Quelli che sono accaduti al derby sono fatti molto gravi, purtroppo fatti altrettanto gravi sono capitati anche in altre partite contro

contestazione-milan-2

Breve ma chiarissimo il Comunicato Ufficiale della Curva Sud in merito alla partita di mercoledì sera tra Milan e Genoa: “Mercoledì sera in occasione di Milan-Genoa vi chiediamo di salire su in Curva entro le ore 20.00 per dare vita ad un’altra iniziativa di contestazione”. Prosegue dunque la protesta rossonera

Genoa-Cesena14-15

È sempre bello quando una società di calcio si spende attraverso i suoi organi ufficiali (il proprio sito, in questo caso specifico) per elogiare la propria tifoseria. Le rende onore specie quando i rapporti, come può capitare spesso quando questi stessi rapporti sono viscerali, non sono sempre idilliaci. Il calcio

Notte di festa ad Agrigento, bagno di tifosi per l’Akragas (video)

E’ stata una lunga notte di festa per l’Akragas e per Agrigento; la città per alcune ore si è lasciata alle spalle le tante difficoltà di questo momento storico per abbracciare i protagonisti di un sogno che si è finalmente avverato. Chi è più anziano, lo ricorderà: all’indomani del fallimento

torino-juve

Trasferta vietata / Chi ha già acquistato il proprio tagliando prima di tale provvedimento, potrà regolarmente accedere alla stadio Questa mattina, in riferimento a quanto accaduto fuori dal campo durante il derby,  il G.O.S aveva annunciato la sospensione preventiva della vendita dei biglietti ai residenti in Piemonte, per la sfida

156383

Centinaia di tifosi dell’Avezzano calcio hanno festeggiato, con caroselli di auto ed assembramenti con bandiere biancoverdi, a Piazza Risorgimento, la promozione dell’Avezzano in serie D, dopo la vittoria in trasferta (2-1), ottenuta al 94′, contro la Vastese. I tifosi biancoverdi non hanno potuto assistere alla partita dopo lo stop imposto

Grottaglie-Taranto, Serie D 2014/15

Dopo la vittoria di domenica scorsa in uno strapieno “Iacovone” contro il Potenza, e la conquista del secondo posto in classifica, l’euforia a Taranto è davvero tanta. Per questo la notizia di 500 biglietti disponibili per la trasferta di Grottaglie, finisce per lasciare tutti perplessi: considerata la brevissima distanza, si

brindisi-crisi

“Salviamo il Brindisi Calcio”, scritto in vari striscioni appesi nelle vie della città. Non è la prima volta, purtroppo, che si sentono queste frasi, un vero e proprio “grido di dolore” da parte dei tifosi brindisini che è sempre più attuale. Un paradosso (come spesso avviene in un mondo del

image

CARRARA. Mister Gianmarco Remondina ha giocato due partite, una di seguito all’altra. La prima, quella più importante, sul campo; la seconda, quella più emotiva, all’esterno dello stadio dei Marmi, di fronte a un centinaio di sostenitori gialloazzurri, rimasti in attesa dopo la cocente sconfitta patita contro la Spal, squadra tenuta

Si è svolto ieri mattina un raduno sportivo presso Campo Testaccio organizzato dall’Associazione ‘Riprendiamoci Campo Testaccio’ e il Roma Club ‘Campo Testaccio’ proprio per sensibilizzare i cittadini del quartiere e non solo sul bisogno di riqualificare il vecchio impianto sportivo sul quale l’AS Roma conquistò il primo scudetto della sua

Torino Juventus 2015 lancio fumogeni

TORINO – Con un comunicato ufficiale sul sito la Sampdoria “comunica che viene sospesa per ventiquattro ore la vendita dei biglietti della gara Sampdoria-Juventus su indicazione della Questura di Genova, in attesa di eventuali determinazioni da parte dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive in merito ai noti fatti accaduti ieri a

212c0b987a67ed5825e9fa1610e05128_M

La decisione del G.O.S / In attesa di far luce sui fattacci nel Derby della Mole, i tagliandi del match infrasettimanale non saranno venduti ai residenti in Piemonte Un Toro a Palermo senza l’affetto e il calore dei propri tifosi? É possibile. Infatti, il G.O.S con una nota ha comunicato

Legnago-Padova, Serie D 2014/15

Oggi a Legnago arriva il Padova al quale, per salire matematicamente in Lega Pro, servono altri tre punti. Mancano ormai poche giornate al termine di un campionato per quasi 3/4 condotto spalla a spalla con l’Altovicentino, che però da inizio Primavera ha lentamente mollato la presa. Chiudere la pratica è

zurigo

Per manifestare il proprio disaccordo con le autorità, alcune centinaia di tifosi del FC Zurigo si sono recati ieri ad Aarau malgrado la polizia avesse disposto un divieto di ingresso nello stadio del Brügglifeld. Non si sono verificati incidenti, sottolineano oggi le forze dell’ordine argoviesi, precisando che agenti sono intervenuti

IMG_6028

Il concetto di derby, soprattutto se cittadino, è un qualcosa che ho vissuto sempre trasversalmente e che negli ultimi anni mi ha fiaccato in maniera invereconda ogni qual volta si avvicinasse. Un tempo vero e proprio spartiacque della stagione, appuntamento che odiavo letteralmente in veste di tifoso, oggi spettacolo stuprato

1387993_1430058486-1939-kwBE-330x220@LaStampa.it_

“Fantino, i soldi ci sono, basta volerlo. L’eredità Ferrero, se non ora quando?”. Nei giorni scorsi, un tifoso dell’Ac Cuneo 1905, Pierluigi Giuliano, aveva inviato a “La Stampa” una lettera. Pochi minuti prima dell’inizio della partita di calcio serie D di domenica 26 aprile, Ac Cuneo 1905-Oltrepovoghera, lo stesso tifoso

Calcio: derby Mole; bomba carta a stadio, tifosi feriti

TORINO, 27 APR – E’ possibile che la bomba carta che ha ferito 10 persone all’Olimpico non sia stata lanciata da tifosi Juve, ma che questa sia stata confezionata sul posto dagli stessi granata rimasti feriti. E’ l’ipotesi che emerge dai filmati visionati dalla polizia. La relazione è stata consegnata

pordenone

Venerdì 1 maggio, con fischio d’inizio alle 15, si gioca Real Vicenza-Pordenone, penultima giornata di campionato. Per agevolare i propri tifosi in questa fondamentale trasferta il Pordenone mette a disposizione una corriera gratuita.

IMG_5931

Dopo la bella prestazione contro Avellino, la Virtus Roma torna al PalaTiziano, stavolta per una sfida sicuramente meno sentita rispetto a quella contro gli irpini, ma ugualmente importante per la rincorsa a un posto nei playoff. I romani sono quest’oggi contrapposti a Brindisi, squadra tosta e quadrata che occupa stabilmente

barlettani

Archiviata immediatamente la sconfitta contro la Salernitana, per il Barletta e i suoi tifosi arriva una delle settimane più importanti della stagione e, probabilmente, dell’intero anno solare. Giovedì è in programma la manifestazione per sensibilizzare l’imprenditoria cittadina e le istituzioni politiche, domenica è tempo di derby contro il Foggia tra

image

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 26 aprile 2015 – All’inizio si è sentita una deflagrazione, quasi sicuramente una bomba carta fatta esplodere all’interno della pineta, dopidiché c’é stata una violenta rissa tra una ventina di ragazzi, tutti incappucciati, pare armati di spranghe e altri oggetti contundenti, che se le sono dette e

torino-juve

Derby della Mole costellato da numerosi incidenti domenica a Torino, prima e durante la partita. Il bilancio vede cinque tifosi arrestati e uno denunciato: in particolare la polizia ha arrestato due tifosi juventini e uno granata per il lancio di oggetti, tra cui fumogeni e una bomba carta, durante il

bertolacci2-700x400

Negli spogliatoi del Ferraris ha parlato Andrea Bertolacci, autore del gol che ha sbloccato la partita: “Non avevo mai segnato di testa, farlo sotto la Nord dà emozioni uniche. Questa tifoseria è la più bella d’Italia, hanno fatto una coreografia veramente da brividi. Per noi le prossime saranno sei finali,

contestazione-milan

Dopo l’apparente time-out nel corso del Derby, dove comunque splendeva al secondo anello blu lo striscione #SAVEACMILAN e la curva era tappezzata da striscioni per coprire gli spazi vuoi, gli ultras milanisti sarebbero pronti a tornare forti nella serata di mercoledì quando in occasione di Milan-Genoa potrebbero tornare a contestare squadra, tecnico e ovviamente la