Si è chiuso nella mattinata di giovedì il caso-biglietti del derby: a meno di trentasei ore dalla partita, è stato deciso che saranno circa 430 i biglietti riservati ai tifosi bianconeri, tutti nel settore Curva Calori. In mattinata l’ad della Virtus Loredano Vecchi e il gm della Fortitudo Christian Pavani hanno trovato l’accordo e i biglietti sono stati consegnati al club bianconero. «A forza di ragionare abbiamo trovato una soluzione di reciproca soddisfazione», ha spiegato Vecchi, sottolineando che 250 biglietti andranno alla tifoseria bianconera organizzata e gli altri «a stakeholder che fanno riferimento a Virtus», che ha dato garanzie sui destinatari dei tagliandi. Al dirigente virtussino ha fatto eco Pavani: «Non abbiamo litigato e non ci sono polemiche, abbiamo cercato la soluzione migliore per i tifosi di entrambe le squadre. I biglietti saranno 430-450 e sono in Calori, dove stiamo sistemando una zona dedicata ai tifosi Virtus».