Fonte:

Ansa

POTENZA, 17 MAG – Un uomo di 27 anni, di Ferrandina (Matera), ha ricevuto la notifica di un divieto di accedere a manifestazioni sportive per due anni. La decisione è stata presa a causa del suo tentativo di accedere agli spogliatoi di giocatori e arbitro alla fine della partita Ferrandina-Rotonda (Promozione lucana), disputata nel gennaio scorso.