Appello degli “Ingrifati” Perugia, attraverso uno striscione esposto nella gara contro la Salernitana. Scomparso un 53enne di Deruta, Fabio Ercolanoni, molto legato al gruppo. Ne parla il sito umbro di informazione “Tuttoggi.info”.

***

Uno striscione, sfondo bianco e scritta rossa: “troviamo Fabio!”. Questo l’appello della curva del Perugia calcio, dopo la scomparsa di Fabio Ercolanoni, l’uomo di 53 anni di Pontenuovo, frazione di Deruta in provincia di Perugia, di cui non si hanno più notizie dall’11 maggio. Lo striscione è stato esposto ieri sera, 18 maggio, durante la partita Perugia-Salernitana giocata allo stadio Curi, nel capoluogo umbro.

Ercolanoni è molto legato alla curva degli ‘ingrifati‘, gli ultras della squadra di calcio, tanto da avere tatuato sul braccio un grifo, simbolo del team calcistico. Gli stessi amici, dopo la notizia della scomparsa, si sono mossi subito per provare a ritrovarlo, con appelli su Facebook e con il passa parola tra gli amici. Continuano senza sosta le ricerche condotte dalle forze dell’ordine, che negli ultimi giorni si sono concentrate anche nella zona del fiume Tevere tra Deruta e Perugia, senza dare alcun risultato.