Fonte:

AGI

Lille (Francia) – Scontri fra tifosi tedeschi e ucraini a Lille, prima della partita di esordio fra le due nazionali all’europeo. Il confronto, durato pochi minuti ma violentissimo, e’ avvenuto sulla Grande-Place dove una trentina di ultras della Germania hanno attaccato con un lancio di bottiglie decine di sostenitori ucraini. Sono volati pugni e sono spuntati anche i coltelli.
Due i feriti, tra cui un giornalista tedesco che stava seguendo gli scontri. Un tifoso tedesco e’ stato arrestato dalla polizia, intervenuta con un certo ritardo.
C’e’ stato poi un corteo pacifico di 3.000 sostenitori tedeschi fino allo stadio. In mattinata la polizia tedesca aveva fermato 21 ultras tedeschi gia’ noti alle autorita’ che si accingevano a varcare la frontiera con la Francia a bordo di minibus con oggetti contundenti e caschi protettivi. (AGI)