A Napoli senza tifosi. Domenica sera, al San Paolo, il Bari rischia di restare solo. Il divieto di vendita di biglietti per i residenti in Puglia, da un lato taglia fuori gli ultras, dall’altro scoraggia anche i possessori della tessera del tifoso che non se la sentono di affrontare in pochi intimi una trasferta notoriamente pericolosa. E così il settore ospiti rischia di restare deserto, un fatto inusuale per lo spazio riservato ai tifosi del Bari. In verità gli ultras hanno intenzione comunque di partire per Napoli, ma difficilmente riusciranno a raggiungere lo stadio partenopeo. I controlli si preannunciano estremamente meticolosi.

Ieri, intanto, blanda la prima risposta alla riapertura della campagna abbonamenti, fortemente voluta proprio dai tifosi. E’ probabile però che già da oggi ci siano segnali più forti. L’obiettivo è toccare quota 15mila.

[Fonte: La Repubblica, Ediz. Bari]