BASTA DIVIETI
Dopo le restrizioni nei confronti degli ultras amaranto nella gara d’andata al San Vito Marulla, adesso tocca a noi vederci “vietare” la trasferta di Reggio Calabria, questa volta in un modo a dir poco vergognoso in quanto la decisione è arrivata a sole 48 ore dall’inizio del match stesso! Eravamo convinti che la “tessera del tifoso” fosse uno strumento andato in pensione e che mascherine, green pass e distanziamenti avessero preso il suo posto. Invece no, pur di reprimere e di vietare, non sapendo garantire forse un servizio d’ordine all’altezza, un questore di turno si alza la mattina e rispolvera la tdt! Siamo stanchi di questi squallidi teatrini che conosciamo da tempo e a malincuore ci vediamo costretti a disertare Reggio Calabria. Un derby che perde tutto il suo fascino ma che comunque resta un Derby, proprio per questo chiediamo a chi indosserà la nostra maglia di lottare, sudare e sputare sangue nel nome di COSENZA!
Avanti Ultras Avanti Cosenza
TRASFERTE LIBERE