Una card personalizzata che possiede tutte le funzioni della tessera del tifoso, permettendo così ai possessori di seguire in trasferta la propria squadra del cuore, anche in quelle gare in cui il Casms ha adottato divieti o limitazioni per la presenza di sostenitori ospiti. Si tratta di ‘Vivo Azzurro’, iniziativa presentata a Pescara dalla Federcalcio.

‘Vivo Azzurro’ è la prima comunità ufficiale di chi ama la Nazionale italiana e il calcio, scegliendo di partecipare da protagonista ad uno sport etico e fatto di fair play: ci si può iscrivere su Internet e nei vari stand allestiti dalla Figc nelle città dove giocano le Nazionali azzurre, con un costo di 10 euro.