Tensione al Velodrome prima della partita: rotti i finestrini di alcuni pullman, bombe carte e pietre anche sotto alle tribune.

MARSIGLIA – C’è tensione intorno al Velodrome. I primi pullman di tifosi napoletani sono stati accolti da lancio di pietre da parte dei sostenitori del Marsiglia e due dei dieci autobus partiti da Napoli a mezzanotte hanno riportato qualche ammaccatura, tra cui la rottura di finestrini. La metropolitana è presidiata dalla polizia, che ha esteso il controllo non solo – ovviamente – alle zone circostanti lo stadio ma anche ai luoghi maggiormente frequentati dai turisti e quindi, nella circostanza, da tifosi. Situazione tesa anche nei pressi della tribuna:  tifosi aggrediti, lancio di pietre e di bombe carta.

[Fonte: Corriere dello Sport]