Videocronache: Fondi-Terracina 2-4, Coppa Italia Serie D 2013-2014Sedici richieste di Daspo per altrettanti tifosi del Terracina Calcio per il dopo-partita con il Sora, giocata domenica scorsa al ‘Colavolpe’ e persa dai padroni di casa per 2 a 1. Le indagini della Squadra Anticrimine e della Scientifica del commissariato di polizia erano scattate subito e ora si sono praticamente concluse visto che starebbero per partire le 16 richieste al questore di Latina.

Alla fine della partita, secondo gli investigatori, alcuni tifosi del Terracina si sarebbero avvicinati minacciosamente alla zona degli ospiti lanciando oggetti ritenuti pericolosi, cercando di venire a contatto con i supporter della squadra ciociara, qualcuno resistendo anche alle forze dell’ordine.

Fortunatamente la situazione non è degenerata per l’intervento di polizia e carabinieri presenti in quel momento, tuttavia i tifosi ospiti sono stati scortati sulla via del ritorno.

La società del Terracina Calcio era immediatamente intervenuta sugli episodi dicendosi molto amareggiata e delusa perché il comportamento di pochi rischia di macchiare l’intera tifoseria che ogni domenica segue la squadra del cuore.

Le indagini del commissariato diretto dal vice-questore Rita Cascella erano scattate all’indomani del match, e a breve partiranno le 16 richieste di Daspo per violenza durante una manifestazione sportiva, lancio di materiale pericoloso, invasione di campo, e per qualcuno anche per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

[Fonte: h24notizie]