samp-sassuolo13-14Livorno, 20 ottobre 2013: iniziava l’odissea per 93 tifosi blucerchiati che si recavano al “Picchi” in occasione di Livorno-Sampdoria con regolare biglietto ma soprovvisti della Tessera del Tifoso. Il provvedimento per loro fu durissimo: Daspo, sanzione di natura amministrativa e non criminosa, ma che nei fatti implica il divieto di assistere a manifestazioni calcistiche per chi ne è colpito.

I tifosi blucerchiati non si sono scoraggiati su questa decisione e da febbraio la palla era passata al Tar della Toscana, con sede a Firenze, per la sospensiva richiesta dai supporters. Il 13 di questo mese poi, il Tar ha esaminato il ricorso per la sospensiva immediata presentato dai tifosi blucerchiati nel quale i ricorrenti invocavano la sospensiva cautelare del provvedimento, in attesa del giudizio di merito sulla richiesta di annullamento.

Oggi, finalmente, è arrivata la decisione della sospensiva del Tar regionale toscano che “libera” i 93 daspati e dà loro di nuovo la possibilità di seguire la squadra del cuore.

A breve, sul sito www.ultrastito.com sarà rilasciato un comunicato ufficiale sul provvedimento e naturalmente noi vi aggiorneremo in merito.

[Fonte: SampNews24]