Le due sconfitte consecutive dell’Igea Virtus hanno lasciato qualche stralcio di polemica nell’ambiente. Ed è così che il nostro Carmelo Amato ci manda il comunicato del gruppo organizzato del tifo giallorosso Armata 98. Ecco di seguito il comunicato integrale:

“Dopo avere sentito in questi due giorni tante inesattezze sul nostro gruppo organizzato, abbiamo deciso di fare alcune precisazioni. Ci si accusa di avere rivolto ingiurie a qualche nostro giocatore. Niente di più falso. Se qualche insulto è stato rivolto a qualcuno non è venuto dalla tifoseria organizzata, ma da voci fuori dal coro che con noi nulla hanno a che vedere. Conosciamo l’impegno dei nostri ragazzi e sappiamo che, anche se i risultati non sono quelli che ci aspettavamo, loro ci mettono il cuore per tutti i 90 minuti. Se qualche contestazione c’è stata, dettata dalla delusione del momento, è stata rivolta soltanto al nostro allenatore e soltanto per gli ultimi deludenti risultati casalinghi. Siamo comunque certi che la squadra molto presto si risolleverà e tornerà a darci le gioie che tutti noi vogliamo provare”. ARMATA98

[Fonte: Goal Sicilia]