Anche i tifosi interisti, durante l’amichevole di Lugano, hanno voluto esprimere tutta la loro vicinanza non solo al tecnico serbo Mihajlovic, passato nelle file nerazzurre da calciatore e da allenatore (vice di Mancini), ma anche a Nainggolan, la cui consorte sta attraversando un momento di pari delicatezza per questioni di salute.