sedealessandria“€ 2.500,00 ALESSANDRIA CALCIO 1912 SRL perché propri sostenitori durante la gara intonavano reiterati cori offensivi, rispettivamente contro l’arbitro e l’istituzione calcistica.” Recita questo il verbale della Lega Pro per la multa inflitta all’Alessandria dal Giudice Sportivo. La Società, nella persona del Presidente Luca Di Masi, esprime il proprio disappunto per l’ennesima multa inflitta dalla Lega all’Alessandria Calcio a causa del comportamento dei propri tifosi. “Trovo assurdo che delle risorse importanti che dovrebbero essere indirizzate solo ed esclusivamente a far tornare grandi i Grigi, debbano essere dirottate alla Lega Pro per pagare sanzioni comminate a causa del comportamento inutile e dannoso di alcuni tifosi. Anche io, in alcune occasioni, mi trovo in disaccordo con le decisioni prese dall’arbitro di giornata, ma fa parte del gioco. Sbagliano gli attaccanti, sbagliano i portieri, sbagliano i difensori, sbagliamo tutti noi ogni giorno … e sbagliano anche gli arbitri. Dover ascoltare certi cori durante la gara, che vivo sempre con entusiasmo e coinvolgimento, mi fa inferocire. Vorrei che tutti voi capiste che è prevista per regolamento una sanzione nei casi in cui vengano cantati cori contro la terna e contro le Istituzioni Calcistiche e i primi a saperlo sono i tifosi responsabili di questo comportamento dannoso per la nostra squadra. E’ per questo che viene letto il comunicato dallo speaker, per evitare che ciò accada, ma purtroppo sembra non servire a nulla, anzi. Io vivo tutti i giorni per i Grigi con intensità, voglia, passione e con grandi sacrifici, non solo economici, che quotidianamente sopporto per la mia squadra. Pretenderei da parte di chi come me ama i Grigi, un comportamento che non danneggi i Grigi. Voglio rivolgere, quindi, un accorato appello a tutti perché vogliano vivere la partita intensamente, passionalmente e incitando i ragazzi che scendono in campo per sostenerli e aiutarli a vincere le partite, anche contro eventuali errori o presunti “torti” arbitrali”.
VERSO BASSANO: PREVENDITA E PULLMAN DEI TIFOSI – I tifosi grigi organizzano per la partita BASSANO-ALESSANDRIA in programma domenica 3 Novembre a Bassano un pullman al seguito della squadra al costo di 30 euro. Partenza da piazza Garibaldi alle ore 8,30 per le prenotazioni chiamare il numero 338 9065045 oppure rivolgersi presso l’edicola Marino Cavanna in piazza della Libertà e l’Amico Fruttaio piazza Marconi 26. PRENOTAZIONI ENTRO GIOVEDI SERA. IL PULLMAN VERRA’ ORGANIZZATO SOLO AL RAGGIUNGIMENTO DI ALMENO 25 ISCRITTI. Si ricorda inoltre che per assistere alle partite dei Grigi in trasferta è necessario dotarsi della supporter card ed acquistare i biglietti in prevendita entro il sabato
Il Bassano Virtus comunica che i tagliandi per la trasferta di domenica 3 Novembre per la gara Bassano Virtus-U.S. Alessandria Calcio 1912 delle ore 14.30, sono acquistabili dalla giornata di oggi presso i punti vendita Booking Show solitamente attivi.

l prezzo del Settore Ospiti è di € 12,00.
La prevendita terminerà Sabato 2 Novembre alle ore 19.00.
La società Bassano Virtus aderisce all’iniziativa “Porta un amico allo Stadio”, come da determina n. 26 del 30 Maggio 2012 dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive.
Si ricorda che per l‘acquisto del tagliando è obbligatorio il possesso della Supporter Card.

[Fonte: Tuono News]