Videotifo: Cesena-Bari 1-0, Serie B 2013/14Niente manifestazioni pubbliche per un anno: questa la misura scattata oggi, mercoledì 5 marzo, per cinque tifosi del Cesena in seguito a un episodio avvenuto a Empoli lo scorso 14 dicembre, quando gli azzurri sfidarono i bianconeri romagnoli nel match che finì 0-0. In quell’occasione avvenne nella curva ospiti una rissa tra tifosi della stessa squadra, divisi tra chi è pro e chi contro la tessera del tifoso. La situazione avrebbe potuto mettere in pericolo anche gli altri spettatori non coinvolti nella zuffa, per questo da parte del commissariato di Empoli è scattato il procedimento di identificazione dei protagonisti. Tramite le immagini della videosorveglianza e la collaborazione della Digos di Cesena sono stati rintracciati 5 supporter bianconeri, tra i 25 e i 35 anni, a cui è stato notificato il provvedimento. Nel match di Empoli i non possessori di tessera del tifosi riuscirono ad accedere allo stadio ‘Carlo Castellani’ grazie al programma ‘Porta un amico allo stadio’.