Mi trovo a Sant’Orso, un quartiere di Fano dove, come mi è capitato già altre volte, vengo volentieri su invito della locale società che milita nel campionato di Prima categoria girone A. Si gioca la 31esima giornata e i giocatori di mister Latini si trovano a lottare per la salvezza, mentre la compagine ospite della Fermignanese cerca un piazzamento nei play off.

Dopo la rituale foto di squadra agli undici di casa mi accorgo persino della presenza di tifosi ospiti nella parte sinistra della tribuna scoperta del “Montesi”, tribuna che in precedenza avevo visto calcare solo dagli Ultras Vado, gemellati proprio con i Panthers di Fano ma da troppo tempo costretti a masticare polvere in queste infime categorie.

2018/19 S.Orso 1980 – FERMIGNANESE, 1a Categoria Marche

2018/19 S.Orso 1980 – FERMIGNANESE, 1a Categoria MarcheVideo: Tommaso Giancarli per Sportpeople.net

Pubblicato da Sportpeople.net su Giovedì 2 maggio 2019

Sono circa in 20-25 i tifosi dei biancoblu ospiti, con bandierone e piccole bandierine ed equipaggiati anche di un tamburo. I drappi con i quali contraddistinguono la propria presenza sono ORGOGLIO LANIERO 1923, che apprendo nato a ottobre ed essere il loro gruppo principale, PIRATERIA MODERNA e BOYS GNANO.

In quanto a tifo vocale, cantano per tutti i 90 minuti avvalendosi di buoni battimani e una bella varietà di cori, ben fatti e di notevole fattura. Purtroppo per loro però, la partita in campo non è delle migliori, sia per un rigore inventato che per la squadra che molla mentalmente nel secondo tempo e rimedia un poco edificante 4-1 con il quale vedono diminuire di molto la possibilità di disputare i play off.

Tommaso Giancarli