C’era da aspettarselo: dopo il ringraziamento di Paolo Sorrentino a Diego Armando Maradona per essere stato una delle fonti di ispirazione della sua Grande Bellezza, vincitore dell’Oscar per il Miglior Film Straniero all’ultima edizione delle statuette d’oro, i tifosi del Napoli SSC avrebbero sicuramente risposto al regista partenopeo. E infatti, ieri sera, durante la partita Napoli-Roma al San Paolo sono stati mostrati alcuni striscioni: «Onore a chi in un momento di massima celebrità non dimentica l’appartenenza e l’identità! Grazie a te P. Sorrentino». Firmato, chiaramente, «Ultras Napoli». Per una volta il cinema e lo sport sono stati uniti dalla grande passione di una città per un uomo e dall’orgoglio di un popolo per «uno di loro». Uno che, pure dopo aver vinto l’Oscar, non si è dimenticato chi ringraziare. Affetto e spontaneità al di là delle strumentalizzazioni – che pure, purtroppo, in questi casi ci sono – e dei terribili luoghi comuni. Il calcio e la settima arte come una cosa sola.

[Fonte: Best Movie]