Napoli, martedì 2 Luglio 2024

Dopo quindici anni di lotta contro la TESSERA DEL TIFOSO portati avanti con fierezza ed orgoglio nonostante rinunce, sacrifici e repressione ci ritroviamo dinanzi ad un bivio esistenziale per la nostra SIGLA.

Sono stati anni ostici di battaglia, coscienti che la strada scelta rispecchiasse il nostro credo senza alcun compromesso, senza mai indietreggiare, contro un mostro figlio di un calcio ormai lontano dai nostri ideali. Anni intensi e cupi, ma che ci hanno reso fottutamente forti e fieri di quello che siamo.

Consci di aver dato tutto e giunti all’ultimo scalino di questo faticoso percorso, maturiamo la consapevolezza che per tramandare la nostra SIGLA, i valori, ed i nostri ideali alle generazioni future é necessario cambiare marcia.

Convinti che la nostra mentalità, il nostro modo di essere e vivere ultras resteranno immutati,

DECIDIAMO OGGI DI METTERE UN PUNTO, LIBERAMENTE, PRENDENDO UNA SCELTA.

Dal prossimo campionato TORNEREMO A VIAGGIARE IN ITALIA.

Ci rivedrete al posto di sempre,

PER LE LUNGHE AUTOSTRADE E LE BUIE STAZIONI, in quei settori ostili che per troppi anni ci hanno visto forzatamente assenti, vittime di un sistema che continueremo sempre a BOICOTTARE,

PRONTI A RISPONDERE PRESENTE IN QUALSIASI CONTESA A NOI AVVERSA

SUD 1996 NAPOLI