Ci segnalano quest’altro evento “poco chiaro” che prontamente pubblichiamo. Da quel che ci dicono, e contrariamente a quanto dichiarato dalla stampa, il ragazzo sarebbe invece più grave di quel che vorrebbero far credere.

Bereguardo (Pavia): non si ferma al posto di blocco, ferito un ventiseienne

 

 

E’ stato ferito lievemente da un proiettile esploso da un poliziotto che gli aveva intimato l’alt ad un posto di blocco all’uscita del raccordo autostradale di Bereguardo (Pavia) all’ingresso dell’autostrada Milano-Genova.

Manuel Pace, 26 anni di Cusago (Milano) ha proseguito a tutta velocità in sella alla sua moto Yamaha superando il posto di blocco. Il giovane, che non ha precedenti penali, è uscito al casello di Gropello (Pavia).

Qui ha tentato di fuggire ma si è dovuto fermare dopo che la polizia aveva esploso contro di lui alcuni colpi di pistola. Un proiettile lo ha ferito lievemente: Manuel Pace è ora ricoverato al policlinico San Matteo di Pavia. E’ stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

[Fonte: Blitz Quotidiano]