Che al Massaquano di Vico Equense la Turris ed il suo seguito avrebbero avuto un’accoglienza poco gentile lo si era intuito già dal pre-partita, quando i tifosi corallini a sorpresa sono stati ubicati nel settore ospiti, troppo piccolo per contenere i 250 e passa accorsi da Torre del Greco. Per tutta la settimana la società locale aveva assicurato l’inversione di settori per garantire l’ordine pubblico e per scongiurare appunto le porte chiuse, ed invece si è temuto il peggio quando i corallini, tra i quali anche donne e bambini, si sono ritrovatitutti ammassati in uno spazio angusto e pericoloso per l’incolumità degli stessi. Si sono vissuti infatti momenti di tensione, ma per fortuna alla fine è prevalso il buon senso delle forze dell’ordine, che hanno permesso ad una parte dei tifosi di defluire anche nella gradinata destinata ai padroni di casa, fino a quel momento occupata soltanto da giornalisti e massimo una ventina di supporters locali.

[Fonte: Tutto Turris]